Le recensioni dei libri di Neil Gaiman su neilgaimania

Buona Apocalisse a tutti!

Buona Apocalisse a tutti!Dopo ben 17 anni di attesa Buona Apocalisse a tutti! è finalmente disponibile anche in italiano (a questo proposito vi consigliamo l'intervista rilasciata dagli autori all'uscita del libro). L’opera, il cui titolo originale è Good Omens, rappresenta uno dei lavori giovanili di Gaiman, un romanzo scritto a quattro mani con un altro personaggio di spicco della letteratura mondiale fantastica, quel Terry Pratchett autore della famosissima saga del Mondo Disco e di una serie di personaggi e situazioni surreali e divertenti.

Dall’unione del tetro e serioso Gaiman con lo scoppiettante Pratchett nasce un’opera dal sapore particolare: sono presenti, infatti, tutte le assurde eclettiche invenzioni dell’autore del Mondo Disco ma, nello stesso tempo, il libro è intriso di elementi macabri, atmosfere apocalittiche e una trama articolata che dietro l’apparenza frivola nasconde importanti riflessioni sulla natura umana, sull’eterna lotta tra bene e male e sulla presunta ineffabilità degli eventi della vita sulla terra. Questo genere di elementi sono generalmente ben presenti nell’opera gaimaniana anche se, tuttavia, Neil ha dichiarato più volte, sorprendendo i suoi fans più accaniti, che alcuni dei tratti più divertenti del libro sono opera sua.

La storia narra di un angelo e di un demone (o se preferite, un angelo decaduto), Azraephel e Crowley, che dovranno affrontare l’emergenza di un bambino su cui Paradiso e Inferno ripongono tutte le loro speranze per fare prendere avvio all’epico scontro tra fazioni dell’Apocalisse: il bambino è infatti, per usare le parole di Gaiman e Pratchett, l’Avversario, il Distruttore del Re, l’Angelo Del Pozzo Senza Fondo, la Grande Bestia Chiamata Dragone, Principe del Mondo, Padre Della Menzona, Progenie di Satana e Signore dell’Oscurità. Insomma, l’Anticristo!

A rendere ancora più articolata e affascinante la trama incentrata sull’avvento del maligno, entra in gioco un libro di profezie, scritto da una certa Agnes Nutter nell’epoca della caccia alle streghe, in cui sono descritti con cura tutti gli eventi che occorreranno nel corso della narrazione ambientata diversi secoli dopo la loro stesura. La loro interpretazione sarà appannaggio di una discendente della strega medioevale chiamata Anatema Device definita dagli autori come Occultista Pratica e Discendente Professionista.

Sebbene quanto sinora affermato faccia immaginare un libro in cui la predestinazione ed il fatalismo siano assoluti protagonisti, Gaiman e Pratchett ci sorprendono nel dispegarsi della trama, con una molto profonda riflessione sul sottile confine che esiste tra l’ineffabilità degli eventi e la possibilità - caratteristica della razza umana - di gestire liberamente i propri destini e la salute del pianeta.

Aspettatevi dunque Cavalieri dell’Apocalisse, piogge di pesci e alieni che multano i terrestri per i maltrattamenti all’ambiente così come momenti di sana riflessione in cui verrà stimolato il vostro anelito verso la dimensione mistica e la riflessione sulla responsabilità individuale ricoperta da ciascuna esistenza in questo strano pazzo gioco di equilibri che è la vita.

L’attesa è terminata, compratelo prima che giunga l’Apocalisse!

I commenti degli utenti di neilgaimania

mordecai11-09-2007 alle 21:35

Ho atteso molto che lo pubblicassero, dopo che era stato annunciato da mesi... Ne è valsa davvero la pena!

Vagabondjm30-11-2007 alle 10:41

Mi è piaciuto molto. Crowley e Azraephel sono grandissimi.

Vice Arpia23-02-2008 alle 18:16

Un libro che si legge d’un fiato sempre con il sorriso sulle labbra.

Norrberg26-10-2010 alle 23:30

Preso due ore fa in biblioteca... purtroppo sono restato un po' indietro.. appena finisco 'Il cerchio Celtico' di Bjorn Larsson mi ci tuffo dentro

I dati del libro

  • Libro

    del 2007

  • Autore del libro

    Gaiman Neil, Pratchett Terry

  • Edizione

    Mondadori

  • Il libro è stato commentato

    4 volte

  • La recensione è stata letta

    62948 volte

  • Punteggio medio ottenuto

    4.0

  • Segnala su

    Segnala su delicious Segnala su digg Segnala su furl

Inserisci un commento

  • Messaggio

Vota

  • Capolavoro
  • Da non perdere
  • Buono
  • Così così
  • Non mi è piaciuto

Le recensioni più lette su neilgaimania