Le recensioni dei fumetti di Neil Gaiman su neilgaimania

Le Straordinarie Opere di Alan Moore

Le Straordinarie Opere di Alan MooreLe Straordinarie Opere di Alan Moore è l’edizione italiana di The Extraordinary Works of Alan Moore – Indispensabile Edition aggiornamento, del 2008, del libro originariamente pubblicato nel 2003. Il volume è un tributo per il cinquantesimo compleanno di Alan Moore, uno dei più importanti autori di fumetti degli ultimi decenni, e non solo.
Di grande formato, si struttura come una lunga, molto lunga, intervista condotta da George Khoury (curatore del libro) allo scrittore di Northampton. L’intervista, divisa in nove capitoli è intervallata da diversi omaggi di fumettisti legati a Moore per rapporti di vario tipo (dall’amicizia all’aver collaborato a qualche fumetto).
Non poteva mancare ad omaggiare l’amico Neil Gaiman.

Gaiman ha più volte raccontato di come sia stato proprio Moore, durante un’intervista nel periodo in cui era ancora un giornalista, ad introdurlo al mondo del fumetto.
Nel volume ha partecipato scrivendo un fumetto di due pagine (ha partecipato anche al volume Alan Moore – Ritratto di uno straordinario Gentleman con la poesia Gli Scorpio Boys nella città di Lux cantano le loro strani canzoni). Alle matite un ispiratissimo Marck Buckingham. Tra l’altro, il duo Gaiman-Buckingham fu proprio il successore di Moore sulla serie Marvel Man.
Il breve racconto si intitola Fatti Reali. In due pagine, Gaiman, riesce a ritrarre tutto il fascino, il carisma e la magia che traspare dallo scrittore noto per aver scritto fumetti ancora innovativi.
Lo seguiamo per le vie di Northampton, sua città natale e tuttora luogo in cui abita. Con tono poetico e un po’ fiabesco ci viene raccontato di strane letture del futuro fatte ad ignari bambini, di teschi di monaci buddisti tenuti nello studio e di grotte scavate sotto casa per la ricerca de "l’oscura verità delle idee". In questo fantasioso ritratto d’artista emerge l’essenza dell’uomo. Nella sua vita, vista dall’amico, ritroviamo le sue storie e in esse, forse, di sfuggita, un barlume dell’uomo che Gaiman personalmente conosce.
Sorprendentemente, dopo la lettura dell’intera intervista, scopriamo che, molto di ciò che ha raccontato Gaiman, è vero. Forse, sono davvero tutti "fatti reali".

Nel sito della casa editrice potete trovare l’anteprima del libro in cui è contenuta anche "Fatti Reali".
Lo staff ringrazia con affettuosa amicizia il caro StudioPazzia per la recensione

I commenti degli utenti di neilgaimania

sandmanbianco14-12-2011 alle 18:44

mi domandavo quale fosse la differenza tra questo volume e il volume " Ritratto di uno straordinario gentleman"!!!

I dati del fumetto

  • Fumetto

    del 2011

  • Autore del fumetto

    a cura di George Khoury e AA.VV.

  • Edizione

    Blackvelvet

  • Volume

    0

  • Il fumetto è stato commentato

    1 volte

  • La recensione è stata letta

    8223 volte

  • Punteggio medio ottenuto

    0

  • Segnala su

    Segnala su delicious Segnala su digg Segnala su furl

Inserisci un commento

  • Messaggio

Vota

  • Capolavoro
  • Da non perdere
  • Buono
  • Così così
  • Non mi è piaciuto

Le recensioni più lette su neilgaimania

Argomenti correlati

  • Nessun argomento correlato